Breve guida per ipovedenti
di Alessandro Scaramucci

Informazioni sul museo

Introduzione


Lo scopo di questa guida è quello di permettere, alle persone con difficoltà visive, la conoscenza e l’approfondimento dei reperti archeologici conservati nelle nuove sale del MAEC. Il Museo dell’Accademia Etrusca e della città di Cortona partecipa, dal 2001, al progetto “Archeologia senza barriere”; per questo motivo, visitando il museo, i soggetti  non vedenti e ipovedenti, possono usufruire di plastici tattili delle opere più significative e di didascalie a grandi caratteri.

SALA 1
Il paleoambiente nella valdichiana

SALA 2
Preistoria e formazione dell'insediamento

SALA 3
Passaggio sotterraneo: fonti letterarie su cortona

SALA 4
Preistoria e formazione dell'insediamento

SALA 5
Cortona arcaica città di principes: i tumuli i e ii del sodo;
sala 6: il tumulo di Camucia

SALA 6
Vetrata 8: cortona arcaica città di principes: il tumulo di
Camucia

SALA 7
La sfera di influenza cortonese

SALA 8
Difese degli uomini e protezioni degli Dei

SALA 9
Le urne ellenistiche

SALA 10:
Curtun etrusca, Cortona Romana

SALE 11-12-13-14
Ossaia : la villa romana de La Tufa

 

Guida scaricabile in formato Pdf