Museo dell'Accademia Etrusca e della Città di Cortona
 
  Home > Il patrimonio > Tempietto Ginori
--

Il Museo
Il Patrimonio
Galleria fotografica
I "simboli" del MAEC
Memory and more
I Percorsi
I Servizi
Il Parco Archeologico
Le risorse in rete
La comunità
Novità

 


Tempietto Ginori

Immagini protette da diritto d'autore, ogni riproduzione è rigorosamente vietata

 Collocazione  Sala Ginori
 Datazione  1756
 Provenienza  
 Descrizione
Complessa "macchina" in porcellana donata dal marchese Carlo Ginori, Lucumone dell'Accademia nel 1756; realizzata nella manifattura delle porcellane di Doccia, è una allegoria del dominio mediceo che stava cedendo il passo al potere dei Lorena; accanto alla serie di medaglioni con le effigi dei personaggi della casa Medici, sono varie figure allegoriche, dominate al centro dal gruppo della Bellezza rapita dal Tempo, tratto da un noto lavoro del Giambologna.

 


© 2006-2007 MAEC Cortona - Ultimo aggiornamento: 07/11/2017